L’asilo “Creche Arte Tio João” è stato fondato da João Daniel Silverstein, un americano di Oakland, insieme con Lília Lima, una brasiliana, che sono io. Quando abbiamo iniziato a fare delle ricerche sulla Rocinha e sull’educazione in questo luogo, abbiamo visto che molti asili non accolgono bambini a partire da 4 mesi d’età, perchè è una resposabilità molto grande. Allora, abbiamo deciso di affrontare la sfida!

L’asilo è stato fondato il 2 aprile 2001 con l’intenzione di migliorare la qualità di vita delle piccole persone che saranno il nostro futuro! Lília donando soltanto amore e determinazione, e João donando tutte le risorse finanziarie per allestire un asilo super ben equipaggiato.

E così abbiamo cominciato, e João ha aiutato in tutto, proprio tutto, sino al dicembre del 2006. Nei suoi primi 4 anni l’asilo ha funzionato in un edificio in affitto, poi nel 2005 João ha comprato la casa enorme dove oggi è ubicato l’asilo, che è strutturata per poter elevare sette piani. Nel 2008 abbiamo ottenuto la stipula di una Convenzione finanziaria con il municipio di Rio de Janeiro, che sopperisce al 70% delle nostre necessità quotidiane, ma non è sufficiente per tutto, e quindi siamo sempre in rosso, sul filo della corda, ma ciononostante portiamo avanti con molto amore questo lavoro delizioso che è PRENDERSI CURA DEI BAMBINI.

Per conoscere tutto a fondo, è necessario porsi faccia a faccia con la favela, salire la collina e venire fino all’asilo che si trova nella Rua 2, n. 55; c’è l’accesso per le auto e le moto, ma in realtà è una viuzza piccola a doppia senso, che comunque permette di arrivare qui e conoscere il nostro lavoro, i bambini, giocare, divertirsi e prender parte al miglioramento dell’umanità…

Accogliamo bambini tra i 4 mesi e i 6 anni, ma attualmente non facciamo attività di alfabetizzazione perché non abbiamo aule a sufficienza. Abbiamo lo spazio, ma ci mancano le risorse finanziarie per completare le sale.

nossa-historia